Insieme di coltelli barachin

Il Barachin coltello regionale piemontese


..ricco di storia e tradizione: lo apri con una mano e per la sicurezza.. basta impugnarlo!

Un coltello interamente fatto a mano, dalla linea sobria e originale. Creato utilizzando i materiali e le tecniche di lavorazione della tradizione coltellinaia delle nostre vallate. Le finiture rustiche esaltano la lavorazione artigianale, solido e funzionale, destinato sia agli appassionati di lame sia a chi il coltello lo consuma così come la tradizione vuole.
Il Barachin nasce riprendendo le forme di una vecchia lama trovata in una cantina di Baracco, piccola frazione del Monregalese situata in una zona di grande tradizione fabbrile (Frabosa, Roccaforte e Villanova Mondovì). Dopo un lavoro di ricerca abbiamo messo a frutto le nostre tradizioni familiari di fabbro e arrotino facendo nascere un coltello completamente artigianale nel pieno rispetto della tradizione.
La lama del coltello è in acciaio in carbonio forgiata a mano, lunga normalmente tra i 7 e gli 8 cm, temprata in bagno di sale e rinvenuta, rifinita grezza in superficie, finemente lavorata nel tagliente.
Il meccanismo di apertura del coltello e blocco della lama è un'evoluzione di quella del coltello di Vernante e funziona facendo pressione sul codolo che poi funge da blocco. Nel barachin si distingue per la torsione del codolo che permette di averlo interamente a corpo col resto della lama senza giunzioni né saldature: la robustezza è maggiore e la linea unica.
Il manico del coltello è un monoblocco di legni locali, generalmente di bosso (legno molto duro già utilizzato in passato per la realizzazione dei manici di coltello e delle teste di martello, attualmente per intarsi).
Il manico é realizzato con i seguenti legni:
- bosso, color giallo, venature finissime, il migliore per robustezza
- ciliegio, color rosso caratteristico
- rovere, colore chiaro con la tipica madreperlatura trasversale, unisce robustezza e leggerezza
- noce, scuro ben venato
- ulivo, meno tipico forse ma con una venatura dal fascino unico
- maggiociondolo, caratteristico delle nostre valli, molto duro venatura contrastata e lineare dorato nella parte chiara.

Ogni Barachin è accompagnato dal suo certificato di garanzia: coltello artigianale, interamente fatto a mano, in Italia ed esente da difetti di realizzazione che ne possano pregiudicare l'uso e il funzionamento

(Il barachin è distribuito in esclusiva da viper-tecnocut nelle migliori coltellerie d'Italia)

(se non l'hai ancora fatto visita la pagina del "cotel frabosan" e del "rasoio a mano libera Marcus")

coltello regionale barachin intero coltello artiganale insieme coltelli barachin insieme coltelli barachin manici